top of page
  • AcliTrieste

Open Lab/10 anni in C'entro


In occasione del decennale dalla sua apertura, il C'entro Lybra Campanelle di Via Campanelle 138 organizza mercoledì 27 settembre a partire dalle 11 “Open Lab”, maratona di laboratori operativi no-stop fino alle 18, presenziata dall'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Trieste, Carlo Grilli.

Il Centro, aperto nel 2007, nasce con una serie di attività artistico-ludiche rivolte a privati in seguito ad un'esperienza iniziata in seno alle Acli Provinciali. Dopo due anni di rodaggio il centro diurno è convenzionato con il Comune di Trieste divenuto committente principale delle attività.

Il C'entro Lybra si caratterizza per un'offerta dedicata principalmente, ma non esclusivamente, alla disabilità intellettiva medio-lieve e medio-grave. La struttura è adeguata per l'accoglienza di persone con disabilità motorie e per la gestione di casi con disabilità medio-grave.

Caratteristica fondamentale del centro è la flessibilità dell'offerta che, a differenza di altre simili realtà, si struttura “per servizi” e non per presenza settimanale mirando così al rispetto dell'autodeterminazione personale basata sulle proprie inclinazioni e sulle proprie possibilità senza vincoli.

Tra gli obiettivi del lavoro educativo del centro stimolare le capacità e l'autonomia soggettive, offrire opportunità di sperimentazione e apprendimento di specifiche competenze artigianali, creative e culturali, osservare le problematiche dando supporto psicologico e monitoraggio delle capacità cognitive.

L'intervento educativo è allargato alle famiglie delle persone accolte attraverso iniziative e progettualità gestite dalla Cooperativa Lybra in collaborazione con le Acli Provinciali di Trieste.

Situata nella zona di Campanelle in un quartiere residenziale, la struttura si presenta come un ampio spazio a vetrate con un soppalco ed un laboratorio luminoso dedicato alle attività artistiche, raggiungibile anche con i mezzi pubblici (linea 33 del trasporto locale Trieste Trasporti) e facilmente accessibile con ampia possibilità di parcheggio.

Il centro diurno ha aderito a diverse progettualità tra cui quella artistica di “EraCreativa” che nel tempo ha permesso di instaurare rapporti con varie realtà del territorio con la finalità di far conoscere e promuovere le attività di produzione artigianale svolte all'interno dei laboratori del centro, attuale fornitore del punto vendita Trieste LaBora.

Tutte le iniziative extra-ordinario sono pubblicate anche sulla pagina Fb dedicata alle attività creative del centro diurno promosse nel progetto “EraCreativa”.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Domenica 24 settembre 2023

Cos'è successo? Era straniero? Sono state le mafie? La città non è più sicura e non è più come una volta? Oggi più che mai abbiamo bisogno di certezze e mai come ora sentiamo la necessità di trovare v

bottom of page